29/09/2020 News

SERIE TV INVESTIGATIVE: le più avvincenti

SERIE TV INVESTIGATIVE: le più avvincenti
29/09/2020 News

Le serie tv investigative sono tra le più amate da pubblico e in questi ultimi anni abbiamo assistito ad una vera e propria inflazione delle produzioni.

Ovviamente il giudizio su una serie è soggettivo ma in questo articolo cercheremo di presentare quelli che, per noi, sono i titoli più consigliati per gli appassionati di gialli e misteri.

L’EVOLUZIONE DEL GIALLO NELLE SERIE TV

Prima di leggere il nostro elenco delle migliori serie tv investigative è doveroso fare alcune precisazioni. In primo luogo sappiamo, come abbiamo mostrato in questo articolo, che il termine “giallo” denota un panorama molto ampio, che spazia tra tantissimi “sottogeneri”. Queste differenze si ripercuotono ovviamente anche nelle serie tv. Quindi per compilare l’elenco abbiamo cercato di inserire i migliori titoli di serie tv che pongono l’investigazione al centro della trama. Inoltre, come noterete, molte serie tv che abbiamo inserito sono recenti e questo perché le produzioni attuali sono più variegate rispetto ai classici sceneggiati della nostra infanzia.

Dagli anni novanta in poi le serie tv investigative hanno avuto degli importanti cambi di passo rispetto al passato. Dagli sceneggiati degli anni ‘70/ ’80, quali La Signora in giallo, Magnum P.I., Il Tenente Colombo (già più “moderno” per vari aspetti), l’Ispettore Derrick e tanti altri si è passati a produzioni più articolate e complesse, un esempio fra tutti Twin Peaks, la serie tv che segnò un punto di svolta nel genere.

serie tv investigative
Hercule Poirot, il celebre investigatore nato dal genio di Agatha Christie.

LE SERIE TV INVESTIGATIVE ATTUALI

Le differenze tra gli sceneggiati investigativi del passato e le produzioni attuali sono molteplici. I primi vedevano la presenza di un investigatore che puntata dopo puntata si trovava alle prese con un nuovo caso di omicidio da risolvere. Non vi era evoluzione del protagonista e la trama più ampia che gli girava attorno era estremamente lenta e poco affascinante. L’intrattenimento era garantito, di volta in volta, dalle deduzioni del protagonista che puntualmente arrivava alla risoluzione del caso.

Da Twin Peaks in poi le cose cambiarono. Le trame divennero più complesse, il giallo non era più concentrato in un'unica puntata ma si dipanava lungo tutta la stagione della serie. Il numero di puntate a stagione diminuì e i protagonisti assunsero una tridimensionalità, uno spessore e una vita privata spesso turbolenta. Dal poliziesco classico si passò a sperimentare vari generi: noir, serial killer, mystery, thriller, sci-fy e tanto altro. Questa fusione di generi ha portato ad una molteplicità di storie avvincenti e mai scontate.

serie tv investigative
True Detective Stagione 1, una serie da vedere attentamente

LA NOSTRA CLASSIFICA DELLE SERIE TV INVESTIGATIVE PIU AVVINCENTI.

Oggi, nel mondo, le serie tv investigative sono, in gran parte, prodotte dai giganti dell'intrattenimento (HBO, ABC, Netflix, Amazon Prime ecc) e viviamo in un periodo estremamente prolifico per il genere.

Ora è tempo di vedere alcuni dei titoli che più ci sono piaciuti, li abbiamo inseriti in questa personale classifica in ordine cronologico, buona lettura!

LA CLASSIFICA

AGATHA CHRISTIE'S POIROT (1989): Questa longeva serie è la trasposizione televisiva dei racconti e dei romanzi di Agatha Christie che hanno Poirot come protagonista. L’intreccio dei gialli proposti è estremamente raffinato e l’interpretazione di David Suchet, nei panni di Poirot, è perfetta.

I SEGRETI DI TWIN PEAKS (1990): La serie ideata da David Lynch ha segnato un’epoca. In una cittadina di nome Twin Peaks scompare una giovane ragazza di nome Laura Palmer. L’indagine viene affidata all’agente special Dale Cooper. Twin Peaks è un concentrato di mistero, si alternano situazioni grottesche e personaggi assurdi. Risolvere il mistero sarà veramente una dura prova per l’agente Cooper.

LAW & ORDER-I due volti della giustizia (1990): Una delle serie tv più longeve della storia. La caratteristica principale di questa serie è che ogni puntata è divisa in due parti: una prima parte è l’indagine di un caso, la seconda è la trattazione del caso in tribunale con annesso verdetto.

CSI- scena del crimine (2000): Questa celebre serie tv mostra il lavoro della polizia scientifica di Las Vegas. La serie ha avuto molti spin off e molti riconoscimenti. In questa serie il genere poliziesco è portato ai massimi livelli in quanto le indagini sono incentrate su medicina e tecnologia.

LIFE ON MARS (2008): Una serie intelligente e girata molto bene. Quella del 2008 è un remake statunitense dell’omonima serie britannica del 2006. Un detective, a seguito di un incidente avvenuto nel 2008, si risveglia nel 1973. Solo alla fine si scoprirà che cosa è realmente accaduto al detective.

CASTLE (2009): Un noto scrittore di gialli viene contattato dalla polizia di New York perché è avvenuto un omicidio simile a uno descritto in un suo romanzo. Dopo la risoluzione lo scrittore, in crisi di ispirazione, chiederà di affiancare la detective Kate Beckett anche per la risoluzione di casi successivi.

SHERLOCK (2010): La rivisitazione contemporanea dei casi del più famoso investigatore della storia. L’ambientazione è la Londra di oggi ed insieme a Sherlock ci sarà anche il fido amico Watson, reduce dalla guerra in Afghanistan.

LUTHER (2011): Una serie che ha avuto molto successo. Il protagonista, Luther, è un ispettore della omicidi di Londra. La sua mente è brillante ma la sua morale è atipica. Infatti il nostro protagonista ha un senso di giustizia molto particolare.

BROADCHURCH (2013): Broadchurch è un paesino inglese sul mare. L’apparente tranquillità della cittadina viene scossa quando viene ritrovato il cadavere di un bambino sulla spiaggia. Le indagini sono affidate all’ispettore Alec Hardy che scoprirà inquietanti segreti sugli abitanti di Broadchurch.

LE REGOLE DEL DELITTO PERFETTO (2014): Serie americana incentrata sul thriller giudiziario. La protagonista è un’avvocato penalista di Filadelfia e una professoressa universitaria di Diritto Penale. La donna, che difende i colpevoli, per ogni caso si fa aiutare da alcuni suoi studenti. La vita privata della professoressa si rivelerà complicata e piena di segreti.

FARGO (2014): Questa serie si ispira all’omonimo film dei fratelli Cohen. È composta da quattro stagioni e in ognuna di esse viene raccontata una storia. Questa serie ha vinto diversi premi e riconoscimenti.

TRUE DETECTIVE (2014): La prima stagione di questa serie è considerata uno dei migliori esempi di serie investigativa e thriller. La serie, antologica, è scritta da Nic Pizzolatto. La prima stagione è ambientata in Louisiana e tratta di un’indagine alla ricerca di un serial killer. Maestosa la recitazione dei due protagonisti interpretati da Matthew McConaughey, Woody Harrelson.

MINDHUNTER (2017): Questa serie, che trae spunto da fatti reali, mostra come, dal 1977 in poi, la polizia americana abbia deciso di usare la profilazione come strumento per trovare e incastrare i serial killer. A tal fine i protagonisti intervisteranno i peggiori criminali in carcere per studiare e analizzare il modus operandi.

LA VERITÀ SUL CASO HARRY QUEBERT (2018): Tratta dall’omonimo romanzo di Joel Diker questa miniserie è stata girata da Jean-Jacques Annaud. È la storia dello scrittore Harry Quebert e del suo rapporto con un’adolescente di nome Nola. Nola verrà uccisa e anni dopo verrà riaperto il caso.

ALTERED CARBON (2018): Un noir fantascientifico. Nell’anno 2384 è possibile, solo per i più ricchi, codificare e trasferire la propria coscienza in altri corpi. In questo modo viene di fatto sconfitta la morte fisica in quanto ci sono a disposizione corpi sintetici dove trasferire i ricordi e la coscienza al momento della morte.

ELITE (2018): Serie tv spagnola di grande successo. Un gruppetto di ragazzi, provenienti da famiglie poco abbienti, si ritrovano a frequentare l’esclusivo liceo di Las Encinas a Madrid. La serie è di fatto un giallo, le vicende investigative si mescolano con i desideri e le aspettative degli adolescenti che frequentano il prestigioso istituto.

E IN ITALIA?

Purtroppo nel nostro paese ancora non è evidente il passaggio all’ “attualità” nella produzione di serie investigative. L’ Italia, nonostante qualche esperimento, è ancora legata ad una produzione classica. Le serie tv investigative sembrano tutte uguali sia a livello di trama, sia a livello di definizione dei personaggi. Il filone utilizzato è quasi sempre il poliziesco e i protagonisti sono sempre forze dell’ordine o preti particolarmente audaci.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA
Newsletter